Pescaggio

From NAUTIPEDIA
Jump to navigationJump to search

Il pescaggio di una imbarcazione si intende l'altezza della parte che rimane immersa nell'acqua e che intercorre quindi tra la linea di galleggiamento ed il punto inferiore estremo della chiglia; sulle navi è riportata una scala di pescaggio. Nelle navi da carico, il pescaggio varia in relazione al peso imbarcato ed è direttamente proporzionale ad esso, influenzando quindi la possibilità di navigare o meno a seconda della profondità del fondale di transito. L'accesso ai porti, ad esempio, è in genere condizionato al pescaggio massimo dell'imbarcazione. Il valore del pescaggio di solito viene calcolato pari alla dimensione della parte sommersa moltiplicata per un fattore correttivo pari a radice quadrata di 2. Nel diporto viene semplicemente misurata in piedi e pollici o in metri e centimetri.